Chiudi

Ultimi aggiornamenti


Notizie

A Pescara il convegno “Alimentazione e salute della donna: cibo e sostenibilità ambientale”. L’intervento del consigliere Taccone (OBLA)

Il 17 febbraio, a Pescara, si è tenuto un convegno di rilevanza nazionale sul tema "Alimentazione e salute della donna: cibo e sostenibilità ambientale"


Il 17 febbraio, a Pescara, si è tenuto un convegno di rilevanza nazionale sul tema “Alimentazione e salute della donna: cibo e sostenibilità ambientale“, organizzato dal dott. Mario Lizza, vice-presidente della sezione Abruzzo-Molise della Società Italiana di Igiene, medicina preventiva e sanità pubblica (S.It.I.).

Patrocinato dall’Ordine dei Biologi del Lazio e dell’Abruzzo e dal Comune di Pescara, l’evento (ospitato nella sala “G. Cordova”, in viale Bovio 446) ha saputo offrire una panoramica approfondita sulla prevenzione e gestione delle principali patologie femminili e sulla medicina di genere

Diversi professionisti del settore sanitario, presenti in sala, hanno contribuito ai lavori, con le proprie competenze, offrendo spunti preziosi per affrontare le sfide legate alla salute delle donne.

Presente al convegno anche l’Ordine dei Biologi del Lazio e dell’Abruzzo rappresentato, per la circostanza, dalla dott.ssa Annunziata Tacconebiologo nutrizionista e consigliere dell’OBLA, la quale ha presentato una relazione focalizzata sulla prevenzione e la gestione dietetica delle patologie femminili in età adulta.

Particolare attenzione è stata dedicata ai cambiamenti fisiologici che caratterizzano la menopausa, un’età particolarmente delicata per la donna in cui le fluttuazioni ormonali possono incidere sul metabolismo lipidico e glucidico, predisponendo a patologie cardiovascolari e altre condizioni avverse.

Il convegno di Pescara si è rivelato un’opportunità preziosa per approfondire la conoscenza delle interconnessioni tra alimentazionesalute femminile e ambiente, fornendo spunti concreti per migliorare la qualità della vita delle donne attraverso scelte alimentari consapevoli e sostenibili.

Leggi il programma del convegno

Scarica PDF