A Roma il corso ENPAB-ANGQ sulla “Verifica delle prestazioni dei metodi nei laboratori di microbiologia” : l’intervento del consigliere De Cinti (OBLA)

Lo scorso 16 febbraio si è svolto, a Roma, un corso formativo organizzato dall’ENPAB, l’Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza a favore dei Biologi (presieduto dalla dott.ssa Tiziana Stallone) in collaborazione con l’ANGQ (Associazione Nazionale Garanzia della Qualità), sulla “Verifica delle prestazioni dei metodi nei laboratori di microbiologia“.

L’INTERVENTO DEL CONSIGLIERE DE CINTI (OBLA)
Al corso è stato invitato a partecipare anche l’Ordine dei Biologi del Lazio e dell’Abruzzo (OBLA), rappresentato, per la circostanza, dal consigliere dott. Andrea De Cinti. Quest’ultimo, oltre a portare i saluti della presidente dott.ssa Daniela Arduini e di tutto il Consiglio dell’Ordine, ha sottolineato l’importanza della “collaborazione fra gli Enti rappresentativi dei Biologi per lo sviluppo della professione”, non soltanto nella “formazione finalizzata all’eccellenza”, ma “soprattutto nell’incoraggiare i colleghi a ‘fare rete’ per unire le diverse competenze dei Biologi, rendendoli ancora più competitivi nei confronti di altre professioni che si occupano dei medesimi ambiti”.

ORDINI REGIONALI: PRESENZA CAPILLARE SUL CAMPO
“Tutto ciò è ora ancora più fattibile grazie l’istituzione degli ordini territoriali – ha concluso il dott. De Cinti – grazie ad una presenza più capillare sul campo, con atenei, enti locali, società scientifiche ed in particolare nel rapporto con ogni singolo iscritto”.